A 2 mesi dalla sua nascita, l’attività del sito internet amamangiasorridi.it e i relativi canali social ad esso collegati, ha suscitato l’interesse e il coinvolgimento di alcune migliaia di pizzerie del territorio italiano.
A fine gennaio abbiamo avuto più di 800 mila visualizzazioni di contenuti, con oltre 10 mila manifestazioni di interesse, contribuendo alla crescita di una community che sta assumendo una dimensione concreta.
L’iniziativa “Ama l’Italia, mangia la pizza, sorridi alla vita”, che ha promosso una campagna a sostegno del consumo della pizza, ha fatto il suo esordio a fine novembre, con pagine intere sui quotidiani Il Corriere della Sera, La Repubblica, La Gazzetta dello Sport, Libero, Il Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno.

La campagna, promossa da puntoITALY in partnership con Demetra, Galbani, Gi. Metal, Italforni, Molino Caputo, Olitalia, Wiberg e patrocinata da APCI – Associazione Professionale Cuochi Italiani, Accademia Pizzaioli, Associazioni Pizzaiuoli Napoletani, Fipe, Fondazione Birra Moretti, HostMilano e TuttoFood, ha stimolato la nascita di una nutrita community di amanti e sostenitori della pizza.

L’intera filiera è ora impegnata in un’operazione digitale denominata “La tua pizza del cuore”, attraverso la quale tutti i protagonisti del settore sono invitati a postare sui social media una loro creazione ispirata alla festa di San Valentino che, in questo particolare momento, assume un valore ancora più magico.
Da qui al 14 febbraio chiediamo perciò a tutti di sostenere e condividere sui propri canali di comunicazione questo messaggio, per creare un effetto virale in grado di sensibilizzare l’attenzione di tutti sul piatto italiano più riconosciuto e amato nel mondo e costruire insieme un cuore virtuale con tutte le immagini che verranno postate.

Vi aggiorneremo a fine campagna sugli esiti di questa iniziativa.
Vi ringraziamo anticipatamente per il vostro prezioso supporto.

#Amamangiasorridi #Pizzadelcuore #Sanvalentino #Amore

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome